Blog

SIE è diventata socia dell’ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale

La SIE è ora socia ADI

La SIE è diventata socia dell’ADI, l’Associazione per il Disegno Industriale, in qualità di associazione aggregata. Il collegamento tra le due associazioni è regolato dall’art. 4 dello Statuto dell’ADI, che prevede questa forma di partecipazione (distinta da quella dei Soci ordinari per figura giuridica, diritti e doveri) per “le associazioni che perseguono gli stessi scopi sociali dell’ADI, oppure le associazioni, anche nazionali, che abbiano scopi affini a quelli dell’ADI o scopi sociali correlati alla filiera della qualità del design”.
Indubbia la coincidenza di molti obiettivi generale di SIE e ADI: quest’ultima è una libera associazione che riunisce dal 1956 progettisti, imprese, ricercatori, insegnanti, critici, giornalisti intorno ai temi del design: progetto, consumo, riciclo, formazione.
Per l’ADI il design è un sistema che mette in rapporto la produzione con gli utenti occupandosi di ricerca, di innovazione e di ingegnerizzazione, per dare funzionalità, valore sociale, significato culturale ai beni e ai servizi distribuiti sul mercato; il design è la progettazione culturalmente consapevole, l’interfaccia tra la domanda individuale e collettiva della società e l’offerta dei produttori.

ADI organizza il premio Compasso d’Oro, il più celebre premio del design italiano, e, dal 2015, l’ADI Compasso d’Oro International Award, premio tematico biennale aperto a designer e produttori di tutto il mondo.

 www.adi-design.org

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Menu