Corso di Valutazione e Gestione del rischio stress in azienda – 2017

Corso di Valutazione e Gestione del rischio stress in azienda

9/10 Ottobre 23/24 Ottobre 24 Novembre
MILANO | Istituto Piero Pirelli, Viale Fulvio Testi 223

Corso valido per l’aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP, Dirigenti, Preposti ex D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (40 ore)

Crediti ECM per Medici del Lavoro e Psicologi (32 crediti)

Con il patrocinio dalla Società Italiana di Ergonomia.


Premessa

Un efficace stress management in azienda è importante non solo per il miglioramento della qualità di vita, ma anche per la riduzione di molti impatti dello stress che diminuiscono la prestazione organizzativa (assenteismo, incidenti, qualità, costi, ecc.). Il D.Lgs. 81/08 richiede inoltre che la valutazione dei rischi consideri anche lo stress lavoro-correlato.
Il percorso si propone di fornire le conoscenze necessarie per valutare e gestire il rischio stress e i fattori di rischio psicosociale in azienda secondo le migliori prassi, definire e implementare le azioni più appropriate per la promozione del benessere organizzativo e la riduzione del rischio stress.
Si tratteranno quindi gli argomenti del rischio psicosociale, del processo di valutazione e gestione del rischio stress lavoro-correlato, delle misure seguenti alla valutazione. Saranno presentati casi aziendali, metodi e buone prassi.
I partecipanti saranno invitati a realizzare una vera fase preliminare di una valutazione del rischio stress lavoro-correlato (presso la propria azienda) ricevendo supporto dallo staff di formatori.

Perché partecipare

Cesvor è stata fra le prime realtà in Italia attive sul tema del rischio stress. I progetti gestiti da Cesvor dal 2009 ad oggi hanno evitato la tentazione di semplificare o banalizzare il tema.
Interventi sono stati fatti in 40 aziende (interessando nel complesso più di 16000 lavoratori); un metodo è stato messo a punto per l’analisi “preliminare” basato su benchmark di riferimento.
I partecipanti al corso saranno messi in grado di utilizzare anche il metodo di Cesvor per la valutazione preliminare del rischio stress in modo conforme alle indicazioni di legge.

Dove e quando

Il corso si terrà a Milano presso l’Istituto Piero Pirelli, in viale Fulvio Testi 223.
Il corso ha la durata di 5 giornate (40 ore di attività) nelle date: 9/10 Ottobre, 23/24 Ottobre, 24 Novembre. Iscrizioni entro il 29/09/2017.

Destinatari

Il corso è rivolto in modo particolare ai professionisti della salute e sicurezza (RSPP, RLS, tecnici della prevenzione, ingegneri, psicologi, medici competenti ecc.), ai ruoli con responsabilità sulla sicurezza (datori di lavoro, dirigenti, preposti), agli specialisti nell’area risorse umane (HR Director o Specialist).

Contenuti del corso

1° giornata – I fattori psicosociali di rischio e lo stress al lavoro

  • Il concetto di fattore di rischio psicosociale
  • Differenziazione tra rischio fisico e rischio psicosociale
  • Categorizzazione e caratteristiche dei rischi psicosociali
  • I rischi psicosociali emergenti
  • Rischi psicosociali e impatto sulla salute
  • Lo stress: concetto, modelli scientifici
  • Stress e job stress: storia evoluzione e situazione attuale
  • La valutazione del rischio stress lavoro-correlato: introduzione al processo

2° giornata – Lo stress lavoro correlato e la sua valutazione

  • Cosa significa valutare il rischio stress lavoro-correlato
  • La normativa italiana, le buone prassi europee
  • Introduzione al metodo di Cesvor per la valutazione preliminare, confronto con altre prassi
  • Analisi di casi
  • La valutazione approfondita: strumenti e metodi
  • Analisi di casi
  • Lancio del training on the job (consistente in una analisi preliminare del rischio stress da realizzare in azienda)

3° giornata – Interventi per la prevenzione primaria

  • Dalla valutazione alla gestione del rischio stress
  • Dallo stress lavorativo all’engagement e al ben-essere
  • I modelli di prevenzione (primaria, secondaria e terziaria)
  • Target degli interventi: organizzazione, gruppo e individuo
  • La prevenzione primaria: interventi sull’organizzazione e sulle condizioni di lavoro
  • Caratteristiche dell’intervento di successo: coinvolgimento, cultura ed evidenza di efficacia
  • Analisi di casi

4° giornata – Interventi psicosociali specifici per la prevenzione secondaria e terziaria

  • Formazione (stress awareness, gestione dello stress, supporto al management, …)
  • Servizi di supporto ai dipendenti (presso azienda, a distanza)
  • Conciliazione lavoro-famiglia
  • Azioni verso l’invecchiamento della forza-lavoro
  • Assenteismo vs. presenteismo
  • Leadership, safety climate
  • Altri interventi
  • Analisi di casi

5° giornata – Prendere decisioni sulla base della valutazione (laboratorio di follow up)

  • Criteri per collegare i risultati della valutazione alle azioni di miglioramento o di approfondimento
  • Laboratorio con analisi di casi (i casi potranno essere portati dai partecipanti sulla base della enalisi fatte in campo, oppure portati dallo staff di formatori)
  • Documentare al meglio il percorso seguito e le decisioni prese
  • Conclusioni del corso
Responsabili scientifici del corso

Il dott. Carlo Bisio è Psicologo delle Organizzazioni, Master in Ergonomia acquisito a Parigi. Ha una lunga esperienza di consulenza in aziende di ogni settore. Collabora con la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano Bicocca dal 2001. E’ autore di numerosi scritti sulla formazione, sulla comunicazione, sulla sicurezza lavorativa e sui fattori psicosociali di rischio. Membro della Società Italiana di Ergonomia (SIE), della quale presiede la Sezione Lombardia-Liguria. E’ membro dell’IOSH e dell’AIAS.
Il dott. Paolo Campanini, Dottore di ricerca (Ph.D.) in Medicina del Lavoro, Psicologo del lavoro e Psicoterapeuta. Revisore scientifico della rivista “la medicina del lavoro”, ha scritto e scrive articoli scientifici sui fattori psicosociali ed è membro dell’Associazione Italiana Analisi e Modificazione del Comportamento.

Metodologie

La metodologia didattica favorirà l’apprendimento attivo dei partecipanti. Saranno quindi adottate metodologie improntate sulla teoria dell’apprendimento degli adulti come: lezione esemplificativa ed interattiva, discussione di casi, lavori di gruppo, simulazioni.
Verrà attivata una parte di training con the job, consistente nell’applicazione in campo di alcuni metodi illustrati in aula, con un supporto dello staff di formatori e un laboratorio conclusivo di analisi e confronto delle esperienze fatte in campo.

Documentazione

Saranno distribuite specifiche dispense fuori commercio sulle tematiche del corso. Verrà anche distribuita una raccolta di normativa e fonti istituzionali.
Verrà fornito il materiale necessario per applicare in campo il metodo di Cesvor per la valutazione preliminare del rischio stress lavoro-correlato (conforme alle indicazioni di legge).

Verifiche dell’apprendimento

Verifiche intermedie durante lo svolgimento del corso; verifica finale con caso di studio.

Attestati

Crediti per RSPP e altre figure del D.Lgs. 81
Gli attestati nominali saranno rilasciati a seguito della frequenza completa del corso (sono permesse assenze solo per il 10% del monte ore totale per l’aggiornamento RSPP/ASPP) e a seguito del superamento del test di verifica dell’apprendimento.
I crediti ASPP/RSPP vengono rilasciati da Aias Academy, di cui Cesvor è partner.

Crediti ECM per Medici del Lavoro, Psicologi, Tecnici della Prevenzione
A chi partecipa all’intero corso sono rilasciati 32 crediti.

Costo
  • Il costo della partecipazione è pari a € 1350 + IVA per ogni partecipante
  • I crediti per RSPP/ASPP e altre figure del D.Lgs.81/08 sono inclusi nel prezzo
  • L’iscrizione con richiesta dei crediti ECM è pari a € 1550 + IVA
  • Iscrizioni entro il 29/09/2017
  • Facilitazioni per i soci della SIE: costo pari a 1200€ (in caso di crediti ECM il costo sarà 1400€); ai non soci SIE verrà proposta l’iscrizione gratuita per il primo anno. Le due condizioni non sono cumulabili
  • Per iscrizione di più persone della stessa azienda, o per finanziamenti, contatta Cesvor per un preventivo personalizzato
  • All’atto dell’iscrizione è dovuto il 50% del prezzo (non rimborsabile in caso di rinuncia); il saldo è dovuto 15 gg. prima dell’inizio delle attività didattiche per essere ammessi alla frequenza

Maggiori informazioni:

www.cesvor.com/corso-valutazione-gestione-rischio-stress-azienda/

Iscriviti al corso

Contatti

Menu