Ergonomia e Uffici

Ergonomia e Uffici: progettazione per la sicurezza e il benessere, per Tutti

Corso di Formazione Permanente
10 Novembre – 24 Novembre 2017
Politecnico di Milano
P.zza L. Da Vinci, 32

Con il patrocinio della Società Italiana di Ergonomia e Fattori Umani

 Scarica qui la locandina con il programma e la scheda d’iscrizione

Presentazione e contenuti del corso

“L’Ergonomia (o Fattori Umani) è la disciplina scientifica interessata alla comprensione dell’interazione tra gli elementi di un sistema (umani e d’altro tipo) e la funzione per cui viene progettato (nonché la teoria, i principi, i dati e i metodi che vengono applicati nella progettazione). Ciò allo scopo di ottimizzare la soddisfazione dell’utente e l’insieme delle prestazioni del sistema”, secondo la definizione approvata dall’Associazione Internazionale di Ergonomia (I.E.A., International Ergonomics Association).
L’ergonomia/Human Factors è, pertanto, la scienza che ha per oggetto principale l’adattamento del lavoro all’essere umano e non, piuttosto, il contrario. L’approccio ergonomico consente di progettare ambienti/prodotti/servizi compatibili con le caratteristiche psico-fisiche degli esseri umani. Si tratta di una scienza antropocentrica e multidisciplinare che riguarda sia gli ambienti di vita sia di lavoro e permette di dare risposte anche a problemi complessi.
Il Corso si prefigge di fornire gli strumenti per individuare i criteri utili a garantire un miglior benessere lavorativo e sicurezza, con benefici importanti nel clima aziendale e, conseguentemente, per la produttività.
I partecipanti acquisiranno gli elementi di conoscenza base, strumenti e metodi per progettare e realizzare ambienti di lavoro d’ufficio, conformi alla normativa tecnica di settore e compatibili con le esigenze delle persone reali, uomini e donne. Affrontare il tema delle differenze negli ambienti lavorativi diventa fondamentale per garantire una maggiore efficienza e per accrescere il grado di soddisfazione dei lavoratori. Per questo motivo, il Corso consente ai partecipanti di acquisire gli elementi di conoscenza all’approccio Design for All, una pratica progettuale che valorizza le differenze fisiche, percettive, di genere e culturali, cercando di fornire risposte compatibili in termini di autonomia, sicurezza e comfort.

A chi è rivolto

Il corso è rivolto principalmente a professionisti laureati e non laureati (ingegneri, architetti, geometri, periti industriali) dei settori della progettazione e della sicurezza sul lavoro e ai funzionari tecnici della pubblica amministrazione.

Struttura del corso e note organizzative

Il corso si articola in 3 giornate, per una durata complessiva di 24 ore. Ciascuna giornata avrà una durata di 8 ore (dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00), come da programma illustrato di seguito.


INFORMAZIONI

 Scarica qui la locandina con il programma e la scheda d’iscrizione

Menu